Cerca
Close this search box.
Cina: Tour Fiori e Sculture partenza da Roma

Giorni 1 – 2 – Volo in partenza da Roma Fiumicino arrivo a Pechino – Beijing
Pernottamento in volo
Arrivo a Pechino con volo diretto Air China. Dopo il disbrigo delle formalità di ingresso e il ritiro dei bagagli, all’uscita dall’area doganale, incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Resto della giornata libero. Cena e pernottamento.
Hotel: Howard Johnson by Wyndham Paragon o similare

Giorno 3 – Pechino
Prima colazione in albergo. Giornata intera dedicata ad un’escursione alla Grande Muraglia, (patrimonio Unesco dal 1987), il baluardo che per secoli ha protetto la Cina dalle popolazioni del nord, ma soprattutto ha costituito una barriera architettonica, culturale e “psicologica” fra il mondo variegato e mobile delle popolazioni nomadiche dedite all’allevamento e quello più strutturato dei sedentari dediti prevalentemente all’agricoltura. Il tratto di Juyongguan è uno dei meglio conservati e anche percorrendone un breve segmento si ha una straordinaria veduta d’insieme della Muraglia incastonata in paesaggi che si perdono all’orizzonte. Pranzo cinese in ristorante locale. Nel pomeriggio, passeggiata lungo la Via Sacra, Sheng Dao, che conduce al complesso sepolcrale della Dinastia Ming (1368-1644), costeggiata da imponenti statue in pietra raffiguranti animali sacri e dignitari imperiali. Pranzo cinese in ristorante locale. Nel pomeriggio, completamento del programma di visite con il Tempio del Cielo, Tian Tan, straordinario esempio di architettura religiosa risalente alla dinastia Ming (1368-1644) e più volte ricostruito fino al 1890. La Sala della Preghiera per il Buon Raccolto “Qinnian Dian” con il suo soffitto realizzato interamente in legno ad incastro e le tegole blu a simboleggiare il cielo, si può considerare il simbolo della città. In serata, trasferimento in un ristorante tipico per una cena banchetto, tra i numerosi piatti verrà servita la rinomata “anatra laccata”, specialità gastronomica locale. Pernottamento.
Hotel: Howard Johnson by Wyndham Paragon o similare

Giorno 4 – Pechino
Prima colazione in albergo. Giornata intera dedicata ad un’escursione alla Grande Muraglia, (patrimonio Unesco dal 1987), il baluardo che per secoli ha protetto la Cina dalle popolazioni del nord, ma soprattutto ha costituito una barriera architettonica, culturale e “psicologica” fra il mondo variegato e mobile delle popolazioni nomadiche dedite all’allevamento e quello più strutturato dei sedentari dediti prevalentemente all’agricoltura. Il tratto di Juyongguan è uno dei meglio conservati e anche percorrendone un breve segmento si ha una straordinaria veduta d’insieme della Muraglia incastonata in paesaggi che si perdono all’orizzonte. Pranzo cinese in ristorante locale. Nel pomeriggio, passeggiata lungo la Via Sacra, Sheng Dao, che conduce al complesso sepolcrale della Dinastia Ming (1368-1644), costeggiata da imponenti statue in pietra raffiguranti animali sacri e dignitari imperiali. Completamento del programma di visite: il Tempio del Cielo, Tian Tan, straordinario esempio di architettura religiosa risalente alla dinastia Ming (1368-1644) e più volte ricostruito fino al 1890. La Sala della Preghiera per il Buon Raccolto “Qinnian Dian” con il suo soffitto realizzato interamente in legno ad incastro e le tegole blu a simboleggiare il cielo, si può considerare il simbolo della città. In serata trasferimento in un ristorante tipico per una cena banchetto, tra i numerosi piatti verrà servita la rinomata “anatra laccata”, specialità gastronomica locale. Pernottamento.
Hotel: Howard Johnson by Wyndham Paragon o similare

Giorno 5 – Volo in partenza da Pechino – Beijing arrivo a Xian
PECHINO – XI’AN (volo domestico 2 ore circa)
Prima colazione in albergo. Mattina dedicata al completamento del programma di visite: il Tempio dei Lama, già residenza di Yong Zheng, Principe e, dal 1722, Imperatore. Trasformata nel XVIII secolo in un Tempio tibetano, si compone di cinque grandi cortili con numerosi edifici perfettamente conservati. Nel Palazzo delle Diecimila Felicità (Wangfu Ge) è custodita una statua del Buddha Maitreya realizzata con un solo tronco di sandalo alto 26 metri. Pranzo cinese in ristorante locale. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Xi’an. All’arrivo, trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.
Hotel: Titan Times Hotel o similare

Giorno 6 – Xian
Prima colazione in albergo. Giornata dedicata alle visite. Escursione alla zona archeologica della Tomba del primo Imperatore cinese Qin Shi Huangdi, visita al sorprendente Esercito di Terracotta. Pranzo cinese in ristorante locale. Nel pomeriggio, visita della Grande Pagoda dell’Oca Selvatica (Dinastia Tang 618-907 d.C.) e del Museo di Xi’an nella Piccola Pagoda Dell’Oca Selvatica, con una raccolta di ceramiche e manufatti di varie epoche. In serata, trasferimento al ristorante per una cena banchetto a base di ravioli, specialità gastronomica locale. Pernottamento in albergo.
Hotel: Titan Times Hotel o similare

Giorno 7 – Chengdu
XI’AN – CHENGDU (treno)
Prima colazione in albergo. Mattina dedicata alla visita della stupefacente cinta muraria di epoca Ming che, perfettamente conservata, circonda la città con un perimetro di 13, 7 chilometri. È dotata di 4 porte: dalla porta a Ovest entravano in città le carovane provenienti dalla Via della Seta. Trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza in treno per Chengdu. All’arrivo, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
Hotel: Minshan o similare

Giorno 8 – Emei Shan
Prima colazione in albergo. Partenza in pullman per il Monte Emei. Lungo il tragitto, sosta a Leshan. Escursione in battello per ammirare la statua del Buddha gigante, alta 71 metri, che domina la confluenza di tre fiumi. Pranzo cinese in ristorante locale. Arrivo ad Emei e sistemazione in hotel. Cena cinese e pernottamento.
Hotel: Hongzhushan o similare

Giorno 9 – Chengdu
Prima colazione in albergo. Mattina dedicata all’escursione al Monte Emei (3.099 m), una delle montagne sacre più famose della Cina, luogo di pellegrinaggio particolarmente amato e condiviso dai fedeli buddhisti e taoisti, e Patrimonio UNESCO dal 1996. Percorso in funivia fino al Tempio Wannian (dei Diecimila anni), fondato nel 268 d.C. e sosta al Padiglione Qingyin, uno dei punti più suggestivi, che invita alla meditazione e alla contemplazione della natura accompagnati dal “puro suono” delle acque che scorrono fra le formazioni rocciose. Pranzo cinese in ristorante locale. Nel pomeriggio, rientro a Chengdu. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Hotel: Minshan o similare

Giorno 10 – Dazu
CHENGDU – DAZU (pullman privato)
Prima colazione in albergo. Mattina dedicata alla visita del Centro di riproduzione del panda gigante, il magnifico orso simbolo della Cina ed emblema delle razze in via di estinzione. Nel centro sono ospitati anche alcuni esemplari di Panda minore. Pranzo cinese in ristorante locale. Nel pomeriggio, trasferimento a Dazu in pullman privato. All’arrivo, sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Hotel: Ramada Plaza ChongQing West o similare

Giorno 11 – Chongqing
DAZU – CHONGQING (pullman privato)
Prima colazione in albergo. Visita alla stupefacente zona archeologica di Dazu (Patrimonio UNESCO dal 1999) che racchiude, in oltre 40 templi rupestri, più di 50.000 sculture policrome databili tra il VII e il XII secolo. Pranzo cinese in ristorante locale. Nel tardo pomeriggio, trasferimento a Chongqing. Sistemazione in hotel. Cena in ristorante locale e pernottamento.
Hotel: Glenview ITC Plaza o similare

Giorno 12 – Guilin
CHONGQING – GUILIN (treno 4 ore circa)
Prima colazione in albergo. Mattina dedicata alla visita di Chongqing, una delle aree urbane più popolose al mondo (l’intera municipalità raggiunge i 32 milioni di abitanti). Una metropoli dinamica e piena di glamour, attraversata dal fiume Jialing e dal corso superiore dello Yangzi. Ad unire le due parti della città, l’iconico ponte Chaotianmen, inaugurato nel 2009. Passeggiata nella Città Vecchia di Ciqikou, anticamente un quartiere famoso per la produzione della porcellana e oggi animato da negozietti di artigianato, atelier d’artista e rivendite di tè, visita del caratteristico quartiere di Hongyadong. Pranzo cinese in ristorante locale. Trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza in treno per Guilin. Arrivo e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.
Hotel: Guilin Bravo Hotel o similare

Giorno 13 – Guilin
Prima colazione in albergo. Partenza in pullman privato per il villaggio di Yangshuo. Lungo il tragitto, sosta per la visita all’antico villaggio di Daxu. Pranzo cinese in ristorante locale. Nel pomeriggio, navigazione su una imbarcazione tradizionale lungo il fiume Li, durante la quale potrete ammirare gli straordinari paesaggi che hanno ispirato i più grandi poeti e pittori della Cina classica. Passeggiata lungo la via commerciale. Rientro a Guilin. Cena e pernottamento.
Hotel: Guilin Bravo Hotel o similare

Giorno 14 – Shanghai
GUILIN – SHANGHAI (volo 2 ore circa)
Prima colazione in albergo. Giornata dedicata al completamento delle visite di Guilin: la Collina Fubo, la Grotta del Flauto di Canna, dove stallattiti e stalagmiti creano un paesaggio sotterraneo fantasmagorico, la Collina della Proboscide dell’Elefante, simbolo della città. Passeggiata al Lago delle Doppie Pagode. Pranzo e cena cinesi in ristorante locale. Trasferimento all’aeroporto e partenza con volo di linea per Shanghai. All’arrivo, trasferimento in hotel. Pernottamento.
Hotel: Jinjiang o similare

Giorno 15 – Shanghai
Prima colazione in albergo. Giornata dedicata alla visita di Shanghai: il Tempio del Buddha di Giada, vera oasi di silenzio, semplicità e preghiera, dove ancora vive una piccola comunità di monaci e dove è custodita una statua raffigurante un Buddha seduto alto circa 2 metri, intagliato da un unico blocco di giada birmana bianca. L’antico quartiere, con il suo dedalo di stradine animate da ristorantini all’aperto, botteghe di souvenir, sale da tè, ospita anche il Giardino del Mandarino Yu, delizioso esempio di residenza aristocratica. Pranzo cinese in ristorante locale. Nel pomeriggio, visita al caratteristico quartiere di Xintiandi con sosta per un caffè. Cena e pernottamento.
Hotel: Jinjiang o similare

Giorno 16 – Shanghai
Prima colazione in albergo. Mattina dedicata ad un’escursione al piccolo villaggio di Zhujiajiao, ricco di canali e ponticelli, dove si respira l’atmosfera di una Cina di altri tempi. Pranzo cinese in ristorante locale. Nel pomeriggio, passeggiata nel quartiere alla moda di Tianzifang. Cena. Pernottamento in hotel.
Hotel: Jinjiang o similare

Giorno 17 – Volo in partenza da Shanghai Hongqiao International Airport arrivo a Pechino – Beijing Volo in partenza da Pechino – Beijing arrivo a Roma Fiumicino
Colazione e trasferimento in aeroporto.

Galleria Fotografica

Incluso
  • Volo di linea in classe economica
  • Fiori e sculture - Tour di 16 giorni/15 notti (da Roma)
    Pechino - Xian - Chengdu - Emei Shan - Chengdu - Dazu - Chongqing - Guilin - Shanghai
  • Trasporti come da programma
  • Tutti i trasferimenti da e per gli aeroporti e le stazioni ferroviarie, effettuati con mezzi privati e l'assistenza di personale specializzato
  • Pernottamenti e pasti come da programma
  • Visite ed escursioni come da programma con guide locali/guida nazionale in italiano
  • Polizza All-Risk COVID Top
  • Assistenza in loco 24/7
  • Tasse Aeroportuali
  • Apertura pratica
Non Incluso
  • le spese per l'ottenimento del visto di ingresso (previsto per i soggiorni che superano i 15 giorni)
  • le bevande
  • extra e le spese di carattere personale
  • mance per le guide locali o guida nazionale/autisti/camerieri. Per questo itinerario è fissato un importo complessivo di € 50, 00 a persona che verrà raccolto in loco.
  • tutto quanto non espressamente indicato nella sezione "il tour include".
Offerta Economica

da Euro 4230,00

da Euro 4230,00

RICHIEDI INFORMAZIONI